Covid-19: un grande sforzo, una grande responsabilità